L’assistenza odontoiatrica per pazienti autistici può essere complicata per l’impossibilità o l’estrema difficoltà nel capire eventuali problemi dentali. L’autismo, ricordiamo, è un anestesia generale autismodisturbo dello sviluppo intellettuale caratterizzato da disabilità nella comunicazione, nell’interazione sociale e nell’uso del linguaggio.

È usata l’anestesia per i denti fissi? Questa è una domanda frequente posta dai pazienti che hanno uno o più denti mancanti. Anestesia totale e denti fissi

La soluzione per ripristinare una buona dentatura sono gli impianti dentali e i denti fissi, cioè le protesi dentali fisse. Naturalmente i pazienti interessati agli impianti dentali spesso chiedono se la procedura sia dolorosa o meno.

Anestesia totale e cure dentaliParlare di anestesia totale e cure di denti può sembrare strano e forse per qualcuno anche esagerato. Siamo abituati ad associare l’anestesia generale agli interventi operatori, non certo alle cure dentali.

Eppure ci sono moltissimi pazienti che non vanno regolarmente dal dentista per una serie di paure: hanno paura del trapano, hanno paura del dentista come medico che procurerà loro dolore durante le cure, hanno paura dell’ago usato per l’anestetico o soffrono di riflesso faringeo. Sono tutti motivi che possono tenere i pazienti lontani dai dentisti.

Il Metodo LG3 - Novità diagnostico-terapeutica in odontoiatriaNel mio studio odontoiatrico ho curato una gran varietà di pazienti e nel tempo ho dovuto affrontare casi problematici che hanno richiesto un’attenzione e un approccio particolari per svolgere le cure odontoiatriche:

  • pazienti odontofobici, che hanno quindi paura del dentista e di affrontare le cure dentali
  • pazienti che richiedono cure multiple, anche di 4 o 5 ore,
  • e infine pazienti con bisogni speciali, che hanno gravi disabilità, sia fisiche sia mentali

Terrore del dentista Il terrore del dentista, in termini tecnici odontofobia, è una vera e propria patologia riconosciuta ufficialmente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Le statistiche non sono certe, perché molte persone faticano ad ammettere anche a sé stesse il problema, ma evidenziano come almeno il 20% della popolazione mondiale soffra di questo disturbo.

Pubblicato in Paura del Dentista
Martedì, 23 Luglio 2019 10:30

L’anestesia generale in odontoiatria

anestesia generale per le cure dentali

“Perché dovrei curarmi i denti in clinica?”

È una domanda che mi pongono spesso i pazienti, ma non esiste una sola risposta.

In odontoiatria esistono due tipi di anestesie ideali per pazienti odontofobici o “speciali” e per cure odontoiatriche complessi:

Anestesia dentista effetti collateraliGli effetti collaterali dell’anestesia dal dentista (locale o totale) sono molto rari, così come i rischi derivanti dal suo impiego nella terapia odontoiatrica. In certi casi, gli anestetici locali possono provocare una reazione allergica: per questo motivo, nel caso di pazienti a rischio allergie il dentista richiede i test allergometrici. Se il risultato è positivo, esegue una profilassi farmacologica anti-allergica seguendo un rigido protocollo operativo, in modo da evitare qualsiasi pericolo.

risolvere paura dentistaIl 90% dei miei clienti è composto da pazienti odontofobici. Quando mi contattano, almeno la metà di loro mi chiede quale sia la città in cui operi.

Appena dico che la mia attività professionale si svolge a Roma, circa un 50% rimane stupito e dichiara subito che la collocazione geografica sia un limite. Tra questi, moltissimi rimangono poi colpiti dalle mie parole, approfondiscono il dialogo e capiscono che la distanza non è effettivamente un problema.

Da qualunque luogo proveniate, potrete quindi venire a risolvere la paura del dentista con l'anestesia totale!

Il vero problema è la paura, non la distanza

Pochissimi dentisti in Italia operano in anestesia generale. Spesso è necessario un solo appuntamento e si può fare la diagnosi primaria da remoto, tramite una semplice foto della propria radiografia ortopanoramica inviata con WhatsApp!*

Pubblicato in Paura del Dentista

Quanto costa curarsi i denti in una sola seduta?Non sempre un servizio di qualità è irraggiungibile per via del prezzo e non sempre realizzare i sogni è impossibile. Uno dei sogni di un odontofobico, ovvero di chi ha paura di andare dal dentista e per questo ha i denti malati, è rifare i denti in anestesia totale per non sentire dolore durante l’operazione.

disagi odontofobicoSe dopo aver letto il titolo di questo articolo hai deciso di capire quali sono i disagi di un odontofobico, è molto probabile che tu sappia di che cosa soffre e come vive la sua vita nel quotidiano. Un odontofobico vive le sue giornate con dei grandi limiti, è questa la verità. Parlo di limiti, perché è il termine più adatto per far capire quanto soffre chi ha paura del dentista. Il suo disagio va oltre ogni idea di normalità.

Pagina 1 di 2