Denti nuovi in sedazione cosciente: il caso di una paziente

Scritto da

Denti nuovi in un giornoLe persone affette da odontofobia (la paura incontrollata per il dentista) spesso sognano di riacquistare dei denti nuovi in poco tempo e senza provare dolore. Inoltre, chi soffre di questo disturbo non vuole conservare alcun ricordo dell’intervento a cui si è sottoposto: odori, sapori, rumori, immagini di siringhe e altri attrezzi odontoiatrici non fanno che alimentare il terrore per il dentista. Convinti che non via sia una soluzione alle loro paure, i pazienti odontofobici trascurano per anni la salute della propria bocca, al punto da iniziare a perdere i denti pur di evitare la visita odontoiatrica.

Luana, la paziente di cui voglio raccontarvi la storia, a causa della sua odontofobia non metteva piede nello studio di un dentista da vent’anni. Quando ha deciso di rivolgersi a me, i suoi denti erano seriamente danneggiati, alcuni erano spezzati o forati, altri erano cariati. Luana a 46 anni era convinta di dover ricorrere a un intervento di implantologia per sostituire completamente i suoi denti naturali. Ecco la sua testimonianza.

Luana, per quale motivo si è rivolta al Prof. Gallottini?

La mia ultima esperienza dal dentista risaliva a ormai 20 anni fa: ho dovuto effettuare l’estrazione di un dente prima di sposarmi, ma la fobia del dentista mi spingeva a rimandare di continuo gli appuntamenti. L’intervento in più sedute si è trasformato in un vero e proprio calvario. Da molto tempo avevo i denti rovinati, al punto che quando parlavo cercavo di muovere le labbra il meno possibile per nasconderli, e quando ridevo mettevo la mano davanti alla bocca. Lavoro come un’insegnante in una scuola dell’infanzia, e mi dispiaceva mostrare una bocca così trascurata ai bambini e ai loro genitori, dato che in generale sono una persona che cura il proprio aspetto. Sebbene la mia famiglia mi spronasse ad andare dal dentista, non riuscivo a vincere la paura, soprattutto perché non sapevo che la mia fobia fosse una vera e propria malattia.Denti di Luana prima dell operazione

Quando l’ennesimo dente si è rovinato, mi sono decisa a trovare una soluzione definitiva ai miei problemi. Ho digitato su Google “impianti per i denti” e ho trovato molti siti web che proponevano implantologia dentale a basso prezzo, ma nessuno di questi mi ha convinta. Poi sono atterrata sul sito di Odontoiatria in Clinica, e leggendo i vari articoli del blog ho capito che la mia paura era classificabile come odontofobia.  Il Prof. Gallottini e il suo staff medico mi hanno subito ispirato fiducia, così ho chiamato per prendere appuntamento. La segretaria mi ha comunicato che sarei stata visitata da lui in persona, e questo mi ha rassicurata.

Com’è andata la prima visita?

Sono andata all’appuntamento con mia figlia. Tutto il personale dello studio è stato molto gentile, mi ha messo subito a mio agio: se qualcosa fosse andato storto, non avrei esitato a girare i tacchi e ad andarmene immediatamente! Poi ho incontrato il Prof. Gallottini, che fin da subito mi ha trasmesso grande empatia spiegando le mie paure in modo semplice e diretto e offrendomi la possibilità di avere dei denti nuovi con un unico intervento in sedazione cosciente. Prima della visita mi ha tranquillizzata dicendo che non avrebbe usato “ferri” ma un innocuo specchietto per guardare all’interno della bocca.  Dopo aver eseguito una radiografia, mi ha comunicato, con mio grande sollievo, che non era necessario sostituire tutti i denti ma solo quelli più danneggiati. Il professore mi ha spiegato che con l’operazione in sedazione cosciente non avrei visto e sentito nulla: proprio quello che volevo sentirmi dire!

Che tipo di intervento ha subito?

Sorriso di Luana dopo l'interventoÈ stata eseguita una rimozione di 10 denti danneggiati nell’arcata superiore in sedazione cosciente per via endovenosa. Durante l’intervento, che in tutto è durato circa 4 ore, non ho visto né sentito nulla, e dopo l’operazione non ho avuto né dolore né sanguinamento, tanto che non è stato necessario prendere antidolorifici. Il giorno successivo sono tornata in studio per l’inserimento degli impianti dentali, e anche qui non ho provato dolore. In 24 ore ho ottenuto dei denti nuovi bellissimi, e ho potuto riprendere subito a lavorare!

Conserva qualche ricordo dell’operazione?

Dal momento in cui mi hanno fatto stendere sul lettino per la sedazione ho dormito profondamente: non ho visto né sentito nulla.

È soddisfatta del risultato finale?

Mi sento un’altra persona: ora posso masticare e parlare normalmente, e persino sorridere nelle foto, anche se non ci sono ancora abituata! Se avessi saputo prima che esisteva una soluzione definitiva al mio problema, avrei fatto l’intervento molto tempo fa.

Consiglierebbe il Prof. Gallottini ad altri pazienti con il suo stesso problema?

Decisamente sì, lo consiglierei a tutti i pazienti che soffrono di odontofobia. Il Prof. Gallottini è stato gentilissimo e professionale, e nel weekend successivo all’intervento si è tenuto in contatto con me per sapere come stavo: un gesto non scontato che dimostra quanta cura mette nel suo lavoro di odontoiatra.

Sogni dei denti nuovi da tempo, ma non hai il coraggio di andare dal dentista?

Contattami per un consulto senza impegno, saprò aiutarti a superare la tua paura per il dentista.