Sedazione cosciente

Tutte le cure odontoiatriche in clinica vengono esclusivamente eseguite in sedazione cosciente profonda per via endovenosa oppure in anestesia generale. Nel caso della sedazione cosciente, il paziente è cosciente e collaborativo, ma non avverte il minimo dolore e quindi non subisce alcuno stress psicologico.

I rischi della sedazione cosciente

Scritto da Prof. Livio Gallottini

Rischi sedazione coscienteI rischi della sedazione cosciente in odontoiatria sono davvero minimi, perché questo tipo di tecnica anestesiologica è molto sicura. La sedazione per via endovenosa dev’essere eseguita esclusivamente da un medico anestesista all’interno di strutture sanitarie autorizzate per la chirurgia complessa: ambulatori chirurgici e case di cura private.

Estrazione dente del giudizio inclusoL’estrazione di un dente del giudizio incluso è un’operazione chirurgica necessaria quando uno o più denti del giudizio rimangono parzialmente o totalmente sommersi nell'osso mascellare o all’interno della mandibola, a causa della mancanza di spazio nell'arcata dentaria.

sedazione cosciente dentista

L’ansia e la paura del dentista e l’ipersensibilità al dolore sono un ostacolo alle normali cure dentali, perché ne precludono il successo e quindi la guarigione dei pazienti. A lungo andare questi fattori – odondofobia e bassa soglia del dolore – peggiorano la salute dentale, aggravando i problemi esistenti.

Sedazione cosciente dentista lopinione di IreneLa sedazione cosciente dal dentista è una soluzione semplice e indolore per il trattamento di pazienti con la fobia del dentista, pazienti special needs (bambini, persone con patologie particolari, ecc.) o per chi semplicemente non ha tempo di sottoporsi a terapie che richiedono molte sedute. In tutti questi casi, la sedazione cosciente per via endovenosa è più indicata di quella per via aerea ottenuta con il protossido d’azoto.

Leggi le opinioni dei nostri pazienti sulla sedazione cosciente.

La sedazione cosciente con protossido d’azoto

Scritto da Prof. Livio Gallottini

Sedazione cosciente protossido azotoLa sedazione cosciente con protossido d’azoto in odontoiatria, detta anche sedazione per via inalatoria, è una tecnica di analgesia sedativa che prevede la somministrazione di gas medicali attraverso una mascherina profumata applicata sul viso del paziente.

Quando hai bisogno della sedazione cosciente

Scritto da Prof. Livio Gallottini

sedazione cosciente pazienti speciali

Sai cos’è la sedazione cosciente?

È una procedura che in odontoiatria ha ormai trovato molti consensi per i suoi tanti vantaggi e benefici.

Non è una vera e propria anestesia totale – perché sarai sveglio, cosciente, appunto – ma una combinazione di farmaci, un sedativo e un anestetico che ti metteranno completamente a tuo agio, in pieno comfort durante le cure dentali. Il sedativo ti aiuta a rilassarti, mentre l’anestetico blocca il dolore.

Sedazione cosciente dentista PrezzoAvrai sentito parlare della sedazione cosciente dal dentista, un servizio che non viene offerto in ogni studio dentistico, perché richiede la collaborazione di un dentista sedazionista o di un medico anestesista che può intervenire in qualsiasi momento con farmaci adatti.

Per farti conoscere meglio questo servizio e prima di parlare dei suoi costi, cerchiamo di chiarire bene che cosa significa richiedere la sedazione cosciente dal dentista.

Denti nuovi in un giornoLe persone affette da odontofobia (la paura incontrollata per il dentista) spesso sognano di riacquistare dei denti nuovi in poco tempo e senza provare dolore. Inoltre, chi soffre di questo disturbo non vuole conservare alcun ricordo dell’intervento a cui si è sottoposto: odori, sapori, rumori, immagini di siringhe e altri attrezzi odontoiatrici non fanno che alimentare il terrore per il dentista. Convinti che non via sia una soluzione alle loro paure, i pazienti odontofobici trascurano per anni la salute della propria bocca, al punto da iniziare a perdere i denti pur di evitare la visita odontoiatrica.

Sedazione cosciente: costi e modalità

Scritto da Prof. Livio Gallottini

Sedazione cosciente costiI costi della sedazione cosciente in odontoiatria sono sicuramente superiori a quelli di un normale intervento in anestesia locale, il cui prezzo è incluso nella parcella del dentista.  Gli interventi in sedazione cosciente hanno però l’enorme vantaggio di consentire il trattamento di pazienti con bisogni speciali (special needs) non operabili attraverso l’odontoiatria tradizionale. Questa categoria include sia persone con disabilità fisiche o motorie, malattie neurologiche o grave vulnerabilità sanitaria, che pazienti odontofobici, in età pediatrica o con un riflesso faringeo accentuato.

La sedazione cosciente dal dentista

Scritto da Prof. Livio Gallottini

Sedazione cosciente dentista

La sedazione cosciente dal dentista può essere eseguita per via inalatoria, mediante l'utilizzo di una maschera sul naso del paziente e l'inalazione di gas medicali come il protossido d'azoto e l’ossigeno, oppure per via endovenosa, attraverso l’iniezione direttamente in vena di farmaci anestetici.

Pagina 1 di 2