Martedì, 23 Luglio 2019 10:30

L’anestesia generale in odontoiatria

anestesia generale per le cure dentali

“Perché dovrei curarmi i denti in clinica?”

È una domanda che mi pongono spesso i pazienti, ma non esiste una sola risposta.

In odontoiatria esistono due tipi di anestesie ideali per pazienti odontofobici o “speciali” e per cure odontoiatriche complessi:

teleodontoiatriaVengo normalmente contattato da pazienti di tutta Italia. Come spesso accade, tutti chiedono un preventivo di spesa per le cure dentali senza neanche specificare il loro problema. Molti sono anche indecisi se arrivare fino a Roma per una semplice visita dentistica.

cure dentali multipleChi ha paura del dentista trascura la salute dei propri denti. L’odontofobia agisce sulla volontà del paziente, che rifiuta perfino di prendere un appuntamento dal dentista per una semplice visita di controllo.

Evitare le visite dentistiche rinchiude il paziente in una zona di comfort: non andando dal dentista si sente protetto, ma sappiamo benissimo che la zona di comfort non ha nulla di confortevole: è soltanto un periodo di tempo in cui non abbiamo stimoli ad agire e a cambiare la nostra situazione in meglio.

sedazione cosciente pazienti speciali

Sai cos’è la sedazione cosciente?

È una procedura che in odontoiatria ha ormai trovato molti consensi per i suoi tanti vantaggi e benefici.

Non è una vera e propria anestesia totale – perché sarai sveglio, cosciente, appunto – ma una combinazione di farmaci, un sedativo e un anestetico che ti metteranno completamente a tuo agio, in pieno comfort durante le cure dentali. Il sedativo ti aiuta a rilassarti, mentre l’anestetico blocca il dolore.

Pubblicato in Sedazione cosciente

cure dentali pazienti autisticiPer molti pazienti anche solo il pensiero di prendere un appuntamento dal dentista per una visita di controllo rappresenta una sfida, che il più delle volte perdono: l’ansia e la paura per il dentista sono talmente acute da far desistere, anche se questo peggiora la situazione dentale.

C’è poi un’altra categoria di pazienti, pazienti speciali potremmo definirli: persone con autismo, che ovviamente non potranno cooperare né interagire con il dentista. In questi casi diventa molto difficile curare un paziente che non può condividere informazioni con il proprio medico e che in uno studio odontoiatrico si sentirà spaesato e ancora più ansia.

Un buon dentista dev’essere preparato ad affrontare queste situazioni e saper gestire i pazienti autistici durante le cure dentali.

Martedì, 09 Aprile 2019 10:19

Cure dentali e sindrome di Asperger

Cure dentali e sindrome di aspergerCome sapete, sono specialista in cure dentali particolarmente adatte a quei pazienti con special needs, ad esempio chi soffre della Sindrome di Asperger.

I pazienti con disabilità neuropsichiatrica sono spesso a rischio di gravi patologie a causa della difficoltà nell’applicare un corretto trattamento odontoiatrico. Fino a qualche tempo fa non si poteva nemmeno immaginare una rapida risoluzione.
Oggi, con la sedazione cosciente, esiste finalmente la possibilità di portare a compimento con successo il piano terapeutico previsto dal dentista.

Domenica, 20 Gennaio 2019 17:21

Cure dentali... durante il sonno

Cure dentali durante il sonno...Quante volte la paura del dentista ha ritardato cure dentali urgenti, peggiorando la situazione? La paura del dolore, della sofferenza indotta dal trapano odontoiatrico o degli altri strumenti dentistici.

Le cure dentali si avvalgono oggi di avanzate tecnologie, che hanno di fatto annullato il dolore, eliminandolo completamente dagli studi dentistici. Per chi ha ancora paura di andare dal dentista, per via delle esperienze pregresse specialmente, oggi esistono due metodi che risolvono il problema: la sedazione cosciente e l’anestesia totale.

Pubblicato in Sedazione cosciente

Sedazione Cosciente in OdontoiatriaLa sedazione cosciente in odontoiatria è un'ottima soluzione per combattere la paura del dentista e anche per fare più terapie insieme.

Quante volte ti è capitato di avere attacchi di panico o stati d'ansia prima di fare qualsiasi cura dal dentista? Quante volte non riuscivi a tener buono tuo figlio sulla poltrona dello studio dentistico?

Pubblicato in Sedazione cosciente
Martedì, 07 Novembre 2017 08:55

Vergognarsi dei propri denti

vergogna-dei-denti

Più frequente di quanto non si pensi, vergognarsi dei propri denti è la conseguenza di qualcosa di più profondo.

La paura del dentista può portare molte persone a trascurare la salute della propria bocca, l’estetica dei denti, la placca dentale, le carie e tutte le patologie connesse. Nei casi più gravi si può arrivare a perdere la quasi totalità dei denti.

Domenica, 08 Novembre 2015 11:24

Cure odontoiatriche in ospedale privato

Curare denti ospedale privatoIn un momento in cui in Italia si eseguono tagli al welfare e alla spesa per la Sanità e l’offerta odontoiatrica pubblica è inferiore all’8%, a Casalpalocco parte un nuovo progetto innovativo con il Prof. Livio Gallottini: un servizio odontoiatrico in ospedale privato.