Percorso diagnostico e terapeutico

La prima visita specialistica odontostomatologica è senza impegno e viene eseguita in uno studio odontoiatrico situato a Roma.
Durante la visita vengono eseguiti gli esami radiografici di base (radiografie endorali, ortopanoramica, ecc.) e vengono prese le impronte delle arcate dentali.
Al termine della visita viene proposto un piano diagnostico-terapeutico-riabilitativo e presentato un preventivo di spesa.
A completamento della visita vengono prescritti degli accertamenti diagnostici mirati (esami radiografici, esami di laboratorio, visite specialistiche, esami strumentali), quindi viene messa a punto, illustrata e prescritta la terapia farmacologica; vengono illustrate e consegnate le istruzioni pre- e post-operatorie; si stabilisce il giorno dell’intervento operatorio in clinica con l’eventuale pre-ospedalizzazione ed il ricovero programmato.
Prima dell’intervento è raccomandata una seduta di igiene orale professionale.
Il giorno dell’intervento vengono eseguiti l’ammissione, l’eventuale pre-ospedalizzazione, l’intervento operatorio con l’eventuale applicazione di una protesi provvisoria immediata ed il ricovero programmato. Il giorno dopo l’intervento viene eseguita la dimissione.
Successivamente all’intervento in clinica, si eseguono in uno studio odontoiatrico situato a Roma le seguenti ulteriori prestazioni odontoiatriche:

  • Eventuale rimozione delle suture
  • Eventuale finalizzazione protesica definitiva differita
  • Eventuali visite di controllo
  • Eventuali ulteriori esami radiografici