Turismo dentale: cosa si nasconde dietro i prezzi bassi?

Scritto da

Turismo dentale: curarsi denti all'esteroVoglio prendermi del tempo per parlare del turismo dentale cioè quei viaggi fatti per curare i denti all'estero.

Anche io, come te, ne ho sentite di tutti i colori su questi viaggi ma oggi voglio raccontarti la mia visione.

Turismo dentale: conviene andare in Croazia per curare i denti?

Parto subito con una premessa: il turismo dentale non è sempre sinonimo di dentisti incapaci, non possiamo fare di tutta un'erba un fascio, ma lasciami dire che qualcosa che non mi convince sul loro modo di operare c'è.

E se mi metto nei tuoi panni, cioè nei panni di un paziente che non sa nulla di odontoiatria, anche a me farebbe gola partire farmi qualche giorno fuori, tornare con un sorriso nuovo e risparmiare anche dei soldi.

Il turismo dentale, infatti, si sviluppa specialmente in Croazia, Albania, Romania e Ungheria, anche bei posti se vai a vedere.

E lo capisco perché ti ritrovi:

  • a subire la crisi che ti vede sempre con le tasche vuote
  • ad avere una busta paga che ha più trattenute che stipendio ad affrontare imprevisti che inevitabilmente vanno a ''toccare'' il tuo gruzzoletto. Ed è normale che se riesci a risparmiare ti ci butti a capofitto.

Turismo dentale: cosa cambia tra Italia ed Est Europa?

Voglio farti riflette su due questioni che si porta dietro il turismo dentale:

  • che materiali usano? Sono sicuri per te?
  • come si può sbrigare tutto in qualche giorno o una settimana?

Non voglio soffermarmi SOLO sul lato economico, voglio parlarti della tua salute.

La salute del paziente per me è la cosa più importante. Per questo le protesi che uso sono certificate e lo sono per legge (deve essere consegnata al paziente te la dichiarazione di conformità) e  utilizzo materiali biocompatibili, senza metalli .

E ti garantisco sempre il servizio post-terapeutico, con tariffe davvero sostenibili, nello studio a Roma che è facile da raggiungere da quasi tutta Italia.

Quando parti e vai all'estero per curare I tuoi denti, questo non te lo garantisce nessuno.

E' un attimo a ritrovarti con infezioni e complicazioni. Il fatto è che il costo dei materiali c'è ed è innegabile e su quello non si può risparmiare: devono stare nella tua bocca e ci devono rimanere!

Ma ahimè non è così... anche perché da qualche parte devono pur risparmiare!

Ti voglio invitare, infatti, a riflettere proprio su questo:

  • ti faresti mettere al ginocchio una protesi scadente che rischia di non resistere a lungo tempo o di procurarti fastidi o infezioni?

E' ciò che dico a tutti i miei pazienti che mi chiedono cosa penso del turismo dentale.

Inoltre se ti curi all’estero NON sai chi ti cura mentre in Italia puoi verificarlo prima attraverso il sito web dei medici chirurghi e degli odontoiatri.

Turismo dentale: quali rischi corri all'estero?

Ho curato un ragazzo che si era fatto ammaliare dal turismo dentale e si era fatto sistemare i denti a Martiniko allettato dai prezzi.

Avevano lavorato su una protesi dentaria inferiore che sembrava li per lì perfetta.

Capisci bene che se in 5 giorni vai e torni, il tempo per valutare bene la tua situazione PRIMA dell'intervento non c'è.

Considera che quando vieni nel mio studio si fissa la data dell'operazione proprio in base allo stato attuale della tua bocca: ci può essere bisogno di una cura o di aspettare che passi del tempo da l'estrazione di un dente (per esempio).

Lo stesso vale DOPO l'intervento. Se arriva un pullman dall'Italia ogni 1-2 giorni il da farsi in ogni clinica odontoiatrica estera è veramente tanto ed è normale che la cura di ogni singolo paziente viene meno.

E' normale che per alcune operazioni ci metti qualche giorno a guarire completamente: e solo dopo che sei guarito puoi provare bene la masticazione o l'articolazione delle parole.

E se ci sono problemi?

Si devono rispettare i tempi di guarigione dei denti ed è per questo che noi siamo soprattutto sempre presenti dopo l’intervento fino alla consegna della protesi definitiva al fine di garantire sempre un servizio post-operatorio nel tempo affidabile ed efficace.

Rischi altrimenti non solo di spendere i soldi per il tuo viaggio per curare i denti all'estero ma anche per correre ai ripari da un dentista in Italia. DOPPIA SPESA!

Anche perché parliamoci chiaro: affrontare un'operazione e scoprire dopo 2 mesi che quello che è stato fatto è ''crollato'' o ha aggravato la situazione iniziale, non piace a nessuno. Quindi, occhi aperti quando decidete di entrare nel circolo del turismo dentale!

Turismo dentale: cerchi un dentista in Italia affidabile?

Vuoi sentire un'altra campana e non buttarti a capofitto nel turismo dentale?

Nel nostro studio riabilitiamo la bocca su denti naturali e/o impianti dentali con protesi fisse in 24 ore in sedazione cosciente per via endovenosa in ambulatorio oppure in anestesia generale in clinica.

I professionisti (dentisti ed anestesista) sono Italiani con comprovata competenza ed esperienza professionale (regolarmente iscritti all’Ordine Professionale), i laboratori odontotecnici che producono le protesi sono Italiani.

Vieni a fare la prima visita gratuita presso il nostro studio.

E se non sei di Roma: inviaci una radiografia ortopanoramica tramite email o Whatsapp (possiamo sentirci anche via Skype), in questo modo verrà comunque ipotizzato un piano di cura ed un preventivo di spesa anche se poi dovremo comunque vederci di persona.

Vuoi prenotare un appuntamento? Clicca qui !!!